Racconti

Tuffi liberi

La pagina dello sport

La madre si è voltata dalla parte opposta. Il padre sfoglia il giornale, saltando la pagina dello sport. La bambina ha immerso tutto il busto nell’acqua...

nelle altre piscine

Storie di cani e gatti

La domenica pomeriggio, anche se non posso comprare niente, andiamo al supermercato perché il parcheggio è gratis e i carrelli sono abbastanza grandi per farci stare comoda la bambina...

Tuffi liberi

La terrazza

Noi rubavamo le sigarette dai pacchetti, facevamo finta di fumare, le nostre madri ci colpivano: “Non si fa nemmeno per scherzo”...

3cento

L’accetta

Decisi di spaccare la legna. Era una catasta enorme...

immersioni

What’s in a name – Le scrittrici e i loro pseudonimi. Pregiudizi di genere

Nel 1949 un’importante rivista di fantascienza censì la propria base di fan scoprendo che solo il 6,7% di loro erano donne...

nelle altre piscine

Occhio di tigre

Sua nonna sta morendo di cancro al pancreas. Va avanti da tre mesi. Succede sempre e non succede mai. La ragazza nel vialetto è annoiata dal fatto che sua nonna stia morendo. È annoiata dal dolore...

Tuffi liberi

Conchiglia

Pensa ai due ragazzi in acqua, quel pomeriggio. Lei aveva i capelli in fiamme e sembrava non dar peso a nulla. Quando rideva lo faceva anche con le mani...