Tuffi liberi

L’altro fratello

Stare in Villa o in piazza era come stare nella nostra stanza. Lucera era la nostra stanza ripetuta mille volte con tutte le porte aperte...

3cento

Uccelli che bruciano

Diceva che l’alba a Copiapó sembrava portata da centinaia di uccelli in fiamme che trascinavano il giorno in Cile. Un giorno perfettamente cileno.

3cento

Ricevimento al crepuscolo

Durante il giorno le finestre erano sempre buie, anche quando fuori esplodeva la luce...

Tuffi liberi

Stelle

Il destino è già scritto: questa consapevolezza gli regala un’intima soddisfazione, un brivido di affinità con il divino che accresce il suo appetito.

Tuffi liberi

La vedetta

Mi sembra quasi di star per morire, ma sicuramente non è questo il modo giusto di morire, dall’altra parte del muro sento che c’è la vita in tutta la sua forza...