twitterature

La misura dell’assenza

Il cuscino, lo specchio, la lampada, la sedia a dondolo, i libri e i dischi, i bicchieri, il tavolino. Si portò via tutto. Tutto tranne lui.

Giulia Zorat

Un pensiero riguardo “La misura dell’assenza”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...