3cento

Sirtaki a credito

Presi il piccone a nonno, era minatore in una miniera di pepite. Scavai col piccone una fossa nella terra e sotterrai l’oro di casa, e partii. A cercare cosa? Passarono cinque anni e tornai. Non avevo trovato nulla (anche se un greco di nome Konstantinos incontrato in una taverna di Salonicco sosteneva avessi trovato tutto). Presi la pala e scavai la terra: un francese di nome Jean mi aveva rubato tutto. Era un galantuomo, Jean: al posto dell’oro aveva lasciato la sua biografia e tanti saluti; Diario di un ladro, era il titolo.

Pablo Escudero Malevič

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...